FOTO AI CONCERTI

Fotografare ad un concerto.

Ciao a tutti gli amici fotografi e non, recentemente mi è capitato di fotografare qualche concerto per puro divertimento e per provare e testare al meglio le mie macchine fotografiche digitali. Come sapete non sono un pazzo dell’ultimo prodotto di mercato ma, visto quello che costano queste macchine voglio spremerle per bene e farle dare il meglio e che caz…

Allora ho provato al D3oo con un 80/2oo F 2,8 sensibilità regolata sui 1600 ISO, belle foto bei colori ma visto che a me non piace andare a pregare gli organizzatori di farmi entrare ad ogni costo vicino al palco e sfruttare chi mi conosce per avere posti facili per fotografare, mi sono piazzato in mezzo al pubblico e quindi le difficoltà sono aumentate…. Ma questo è il bello, altrimenti che gusto c’è. Lasciamo ai professionisti i posti facili e le foto banali, noi vogliamo fare di più. Cmq. L’80/200 mi andava stretto ed allora ho montato l’80 /3oo VR, tutta un’altra storia… Sensibilità invariata 1600 ISO, il trucco è quello di attendere che le luci si accendano tutte e che il soggetto si bene illuminato e ricordarsi che con un 300 il tempo minimo per non aver foto sfuocate è di 1/300. Grande chitarra e grande gruppo, ho cercato di focalizzare l’attenzione su Alex, un grandissimo chitarrista, peccato per l’impianto ampli secndo me non al altezza del personaggio.

Chi volesse info sulle foto, mi scriva gli risponderò molto volentieri, con i miei tempi.  Buone ferie a tutti e fotografate.

Ciao Mirko Saturno